Cristina - 1

Thymelicus acteon

Thymelicus acteon (Rottemburg, 1775)

Famiglia Hesperiidae

Sottofamiglia Hesperiinae

Apertura alare

Da 2,1 a 2,4 cm.

Distribuzione in Italia

Presente in tutte le regioni ad eccezione della Sardegna, ma con poche segnalazioni isolate nel nord-est d’Italia.

Habitat

Prevalentemente pendii assolati e secchi, ma anche in prossimità di zone umide, dalla pianura a 1600 m.

Periodo di volo

Univoltina da giugno a metà agosto.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie piante dei generi Brachypodium, Triticum, Calamagrostis e Poa.

Dimorfismo sessuale

Femmina senza gli stigmi androconiali sul diritto delle ali anteriori che nel maschio si presentano come linee nere marcate, inoltre è più grande e più chiara.

Specie simili

Thymelicus lineola e Thymelicus sylvestris che però non presentano la vistosa velatura scura presente in entrambi i sessi di Thymelicus acteon.

Armatura genitale maschile

Foto 20 - immagine dell’armatura genitale con asportata la valva sinistra:
1 - saccus lungo e sottile
2 - valva
3 - uncus e falces (4) di uguale lunghezza.
Foto 21 - valva:
cucullus (1) della valva arrotondato e terminante con dei piccoli denti strettamente aderenti al margine costale (2).