Cristina - 1

Argynnis paphia

Argynnis paphia (Linné, 1758)

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Argynninae

Apertura alare

Da 5,8 a 6,8 cm.

Distribuzione in Italia

Presente in tutte le regioni, isole comprese.

Habitat

Margini dei boschi e ampie radure, dalla pianura sino a 2000 m.

Periodo di volo

Univoltina da metà maggio a settembre.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie specie di viole.

Dimorfismo sessuale

Il maschio presenta, sul diritto delle ali anteriori, la parte centrale delle nervature allargata e fusiforme per la presenza di squame androconiali. La femmina ne è priva, è di dimensioni maggiori, con le ali meno appuntite e prevalentemente con una colorazione simile al maschio.

Variazioni

Alcune popolazioni possono presentare femmine con una colorazione scura di tonalità grigio-verdastra: forma valesina, oltre alla colorazione simile al maschio.

Specie simili

Argynnis pandora che presenta sul rovescio delle ali anteriori una colorazione rossa e non fulva, mentre sul diritto è più scura e velata di verde.