Cristina - 1

Cupido osiris

Cupido osiris (Meigen, 1829)

Famiglia Lycaenidae

Sottofamiglia Polyommatinae

Apertura alare

Da 2,1 a 2,8 cm.

Distribuzione in Italia

Presente, ma localizzata, dal nord d’Italia al Monte Pollino in Calabria ed assente in vaste aree di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli e Puglia.

Habitat

Ambienti fioriti montani e margine di boschi, da 500 a 2000 m., ma occasionalmente anche a quote inferiori.

Periodo di volo

Univoltina da maggio a luglio in base alla quota.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie piante del genere Onobrychis tra cui O. viciifolia, O. montana e O. arenaria.

Dimorfismo sessuale

Vistoso, essendo il maschio azzurro e la femmina marrone.

Variazioni

Il rovescio delle ali può presentare una riduzione dei punti neri. In alcune popolazioni le femmine possono essere in parte azzurrate sul diritto delle ali.

Specie simili

Le femmine possono essere confuse con quelle di Cupido minimus, ma si distinguono per la assenza della serie di macchie grigie marginali sul rovescio delle ali posteriori.