Cristina - 1

Gegenes pumilio

Gegenes pumilio (Hoffmannsegg, 1804)

Famiglia Hesperiidae

Sottofamiglia Hesperiinae

Apertura alare

Da 2,4 a 2,9 cm.

Distribuzione in Italia

Ovunque poco diffusa. Abita le zone costiere del Tirreno da Genova alla Calabria, comprese Sicilia e Sardegna, dello Ionio e dell’Adriatico nella Puglia meridionale. È segnalata verso nord in Molise e nella zona di Ancona, ma sono avvenute osservazioni anche all’interno della penisola.

Habitat

Dune, arenili, valloni e gole rocciose presso la costa, dal livello del mare a 1000 m.

Periodo di volo

Polivoltina da fine marzo a giugno e da agosto a settembre/ottobre.

Pianta alimentare dei bruchi

Sono state citate Imperata cylindrica e Scolymus hispanicus, ma richiedono conferma.

Dimorfismo sessuale

Femmina più grande e con una serie di macchie chiare sul diritto dell’ala anteriore.

Specie simili

Gegenes nostrodamus da cui si distingue per le minori dimensioni, per la colorazione più scura, in particolare i maschi sul diritto delle ali anteriori hanno delle zone decisamente nere, e per la forma delle ali più appuntita in quanto l’angolo tra il bordo esterno ed il bordo interno è minore.

Armatura genitale maschile

Foto 05 - immagine dell’armatura genitale con asportata la valva sinistra:
Foto 06 - vista dorsale di uncus bifido (1) e tegumen (2);
Foto 07 - valva allungata con cucullus (1) dotato di due serie di denti prominenti nella parte terminale superiore.