Cristina - 1

Coenonympha dorus

Coenonympha dorus (Esper, [1782])

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 2,6 a 3,2 cm.

Distribuzione in Italia

Presente nella Liguria occidentale, in alcune località appenniniche tra Toscana ed Emilia, nell’Appennino centrale e nella zona del Monte Pollino, tra Calabria e Basilicata.

Habitat

Ambienti secchi, cespugliosi e rocciosi da 300 a 1800 m.

Periodo di volo

Univoltina da fine maggio a metà agosto secondo le località.

Pianta alimentare dei bruchi

Lygeum spartum, Festuca ovina e quelle del genere Agrostis.

Dimorfismo sessuale

La femmina è più chiara in particolare sul diritto delle ali anteriori e di dimensioni leggermente maggiori.

Variazioni

Le popolazioni della Liguria presentano dimensioni maggiori e ocelli più grandi.

Specie simili

La disposizione degli ocelli sulle ali posteriori con il secondo e il terzo spostati verso il bordo dell’ala la distinguono facilmente da tutte le altre del genere Coenonympha.