Cristina - 1

Minois dryas

Minois dryas (Scopoli, 1763)

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 5 a 6 cm.

Distribuzione in Italia

Presente solo nelle regioni settentrionali fino al nord della Toscana.

Habitat

Margini dei boschi e ampie radure dalla pianura a 1000 m.

Periodo di volo

Univoltina da luglio ad agosto.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie graminacee tra cui quelle dei generi Poa, Arrhenatherum, Molinia e Bromus.

Dimorfismo sessuale

La femmina è di dimensioni maggiori rispetto al maschio, con colorazione di fondo più chiara e ocelli più grandi.

Variazioni

Sia i maschi che le femmine presentano variazioni nel disegno del rovescio delle ali posteriori con bande chiare più o meno marcate.

Specie simili

Satyrus ferula e Satyrus actaea che presentano il bordo delle ali meno ondulato e gli ocelli con pupille bianche.