Cristina - 1

Lycaena hippothoe

Lycaena hippothoe (Linné, [1760])

Famiglia Lycaenidae

Sottofamiglia Lycaeninae

Apertura alare

Da 2,8 a 3,4 cm.

Distribuzione in Italia

Presente in Friuli Venezia Giulia, ma localizzata.

Habitat

Ambienti umidi, cespuglieti e brughiere subalpine e montane, da 400 a 1700 m.

Periodo di volo

Univoltina da metà giugno a metà luglio.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie piante del genere Rumex.

Dimorfismo sessuale

Vistoso, con femmina velata quasi completamente di marrone e che presenta macchie nere sul diritto delle ali.

Variazioni

In alcune femmine sul diritto delle ali la velatura marrone può essere completa, lasciando accenni di color arancione solo lungo il margine dell’ala posteriore, in altre è tale velatura è minore e si distinguono le macchie nere dell’ala anteriore.

Specie simili

Lycaena italica e Lycaena eurydame da cui il maschio si distingue per la velatura viola che occupa circa metà del diritto dell’ala posteriore. La femmina si distingue da Lycaena italica per la velatura scura del diritto e da Lycaena eurydame, ugualmente scura, per la colorazione del rovescio delle ali posteriori che conserva lungo il bordo una banda aranciata. A volte in L.eurydame le serie di punti del rovescio possono essere in parte obliterate.