Cristina - 1

Erebia bubastis

Erebia bubastis (Meisner, 1818)

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 3,2 a 3,9 cm.

Distribuzione in Italia

Limitata ad una piccola popolazione in Piemonte presso le Terme di Valdieri.

Habitat

Praterie alpine comunemente dai 1500 a oltre i 2000 m.

Periodo di volo

Univoltina da fine luglio a fine agosto.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie graminacee tra cui la Festuca rubra.

Dimorfismo sessuale

La femmina è simile al maschio, con macchie chiare più grandi sul rovescio delle ali posteriori.

Variazioni

Le popolazioni svizzere del Vallese presentano una percentuale variabile di femmine con il rovescio argenteo al posto del giallo.

Specie simili

Erebia manto con disegni chiari ridotti.

Armatura genitale maschile

valva con poche spine di grandi dimensioni.