Cristina - 1

Pseudophilotes baton

Pseudophilotes baton (Bergsträsser, 1779)

Famiglia Lycaenidae

Sottofamiglia Polyommatinae

Apertura alare

Da 1,9 a 2,5 cm.

Distribuzione in Italia

Presente in tutte le regioni, isole comprese, ad eccezione della Sardegna.

Habitat

Margini di boschi e ambienti aperti con presenza di timo, dalla pianura fino a oltre 1600 m.

Periodo di volo

Polivoltina con due generazioni che si sovrappongono da metà aprile a metà settembre.

Pianta alimentare dei bruchi

Varie piante del genere Thymus.

Dimorfismo sessuale

Femmina con velatura bruna più o meno estesa e colorazione azzurra che si conserva solo alla base delle ali.

Specie simili

Pseudophilotes vicrama da cui risulta indistinguibile nell’aspetto esteriore. Le due specie presentano differenze osservabili solo nell’armatura genitale dove, nel maschio, la valva di P. vicrama appare più larga, ma più corta e con una lunga spina disposta perpendicolarmente alla valva stessa. In P. baton la valva è più lunga, termina ad uncino e presenta un secondo piccolo uncino in corrispondenza della spina di P. vicrama.

Armatura genitale maschile

Foto 12 - immagine della valva tipica con la sezione distale allungata terminante con l’apice rivolto verso il basso e un dente sporgente dal punto medio del margine inferiore,
Foto 13 - immagine della valva di un esemplare del Friuli con la sezione distale meno allungata, che richiama la forma delle valve di P.vicrama, ma con un dente sporgente verso il basso poco affusolato.