Cristina - 1

Satyrium pruni

Satyrium pruni (Linné, 1758)

Famiglia Lycaenidae

Sottofamiglia Theclinae

Apertura alare

Da 2,7 a 3,6 cm.

Distribuzione in Italia

Presente con piccole colonie isolate solo nel nord Italia.

Habitat

Radure e limitare di boschi, dalla pianura fino a 400 m.

Periodo di volo

Univoltina da metà maggio a metà giugno.

Pianta alimentare dei bruchi

Prunus spinosa.

Dimorfismo sessuale

Femmina di dimensioni maggiori, con banda arancione sul rovescio delle ali posteriori più grande. Sul diritto delle ali anteriori vi è una velatura fulva più o meno accentuata e la mancanza dello stigma androconiale (piccola area di forma ovale più chiara del resto dell’ala, presente sul diritto delle ali anteriori del maschio).

Variazioni

In alcuni esemplari femminili può mancare la velatura fulva sul diritto delle ali anteriori.

Specie simili

La vistosa banda arancione sul rovescio delle ali posteriori la rende inconfondibile.