Coenonympha tullia

Coenonympha tullia (Müller, 1764)

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 2,8 a 3,5 cm.

Distribuzione in Italia

Limitata alla zona del Passo del Tarvisio.

Habitat

Prati acquitrinosi tra i 700 e gli 800 m.

Periodo di volo

Univoltina da metà giugno a luglio.

Pianta alimentare dei bruchi

Rhynchospora alba e quelle del genere Eriophorum.

Dimorfismo sessuale

La femmina è simile al maschio, ma di dimensioni maggiori e più chiara sul diritto, mentre sul rovescio presenta la serie di ocelli completa e spesso vistosa.

Variazioni

In alcuni esemplari sia maschili che femminili gli ocelli sul rovescio delle ali posteriori possono essere piccoli.

Specie simili

Coenonympha rhodopensis di dimensioni minori, presenta sul rovescio delle ali posteriori gli ocelli più piccoli, a volte in parte mancanti, e la macchia chiara in genere più grande.