Cristina - 1

Coenonympha tullia

Coenonympha tullia (Müller, 1764)

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 2,8 a 3,5 cm.

Distribuzione in Italia

Limitata alla zona del Passo del Tarvisio.

Habitat

Prati acquitrinosi tra i 700 e gli 800 m.

Periodo di volo

Univoltina da metà giugno a luglio.

Pianta alimentare dei bruchi

Rhynchospora alba e quelle del genere Eriophorum.

Dimorfismo sessuale

La femmina è simile al maschio, ma di dimensioni maggiori e più chiara sul diritto, con la serie di ocelli sul rovescio completa e spesso vistosa.

Variazioni

In alcuni esemplari sia maschili che femminili gli ocelli sulle ali posteriori possono essere piccoli.

Specie simili

Coenonympha rhodopensis di dimensioni minori c presenta sul rovescio delle ali posteriori gli ocelli più piccoli, a volte in parte mancanti, e la macchia chiara in genere più grande.