Cristina - 1

Coenonympha elbana

Coenonympha elbana, Staudinger, 1901

Famiglia Nymphalidae

Sottofamiglia Satyrinae

Apertura alare

Da 2,6 a 3 cm.

Distribuzione in Italia

Presente nell’Isola d’Elba, del Giglio, di Giannutri, sul Monte Argentario e in provincia di Livorno e Grosseto.

Habitat

Prati e luoghi aperti, dal livello del mare a 1000 m.

Periodo di volo

Polivoltina da maggio a fine giugno e da agosto a ottobre.

Pianta alimentare dei bruchi

Carex distacya e Brachypodium ramosum.

Dimorfismo sessuale

La femmina è simile al maschio, ma leggermente più grande e con bordatura scura più stretta.

Specie simili

Coenonympha corinna da cui si distingue, oltre che per l’isolamento geografico, per gli ocelli più grandi sul rovescio delle ali posteriori.